Come pulire il gres porcellanato: consigli e prodotti da usare

Come pulire il gres porcellanato: consigli e prodotti da usare

Il gres porcellanato è uno dei materiali più apprezzati per realizzare pavimenti di incredibile bellezza e negli ultimi anni si è largamente diffuso anche per la sua estrema versatilità, per la funzionalità e la facilità di manutenzione che offre rispetto a materiali come parquet, marmo o altro. La possibilità di creare effetti personalizzati grazie alla tecnologia digitale e alle varie colorazioni disponibili lo rende uno dei materiali più richiesti sul mercato. Sapete però come pulire il gres porcellanato? Ecco come pulire il gres porcellanato e mantenerlo sempre brillante e inalterato.

Pulizia gres porcellanato

Prima di passare a come pulire il gres porcellanato, è importante sottolineare che esistono due categorie di gres porcellanato:
•    Gres ruvido – si tratta del gres naturale, strutturato e lappato opaco, senza lavorazione dopo la cottura
•    Gres levigato – si tratta del gres lappato lucido, che viene levigato e lucidato ed è anche quello che si trova normalmente in commercio.

In base a queste due tipologie di gres porcellanato la pulitura viene effettuata in maniera leggermente diversa, in modo da assicurare ad ognuno dei prodotti una durata migliore a lungo.

Come pulire il pavimento in gres porcellanato ruvido

Per pulire un pavimento in gres porcellanato ruvido procedi per prima cosa togliendo la polvere in eccesso, possibilmente con un aspirapolvere potente. Anche se il pavimento in gres opaco ha un grado di assorbenza molto basso e quindi difficilmente si formano le macchie, tuttavia bisogna aver cura che negli interstizi non si annidi la polvere e lo sporco proprio per la texture ruvida.

Dopo aver tolto tutta la polvere in eccesso, il miglior modo per mantenere pulita e perfetta la superficie è trattarla con prodotti per pulire il pavimento in gres porcellanato adeguati. Usa dunque un detergente specifico e passalo con un panno morbido sul pavimento che risulterà brillante e bello, a lungo.

Come pulire pavimenti in gres porcellanato lucido

Per pulire pavimenti gres porcellanato lucido la migliore soluzione è affidarsi ad un panno morbido in microfibra, che consente di eliminare velocemente tutta la polvere da calpestio e non causa graffi al pavimento. Per lavarlo aggiungi un detergente professionale specifico per il gres porcellanato a dell’acqua tiepida, evitando i prodotti oleosi e optando invece per detergenti che evaporano rapidamente e non hanno bisogno di risciacquo.

I prodotti per pulire il gres porcellanato migliori da usare sono quelli che contengono sostanze additive lucidanti che si depositano sulla superficie del pavimento, ma è preferibile usarli di tanto in tanto. In commercio si trovano diversi tipi di detergenti e basta leggere attentamente la composizione per scegliere quello giusto. La scelta di alcuni detergenti rispetto ad altri dipende anche dalla tipologia di macchie da trattare. Ad esempio, i detergenti a base alcalina sono ideali per togliere rapidamente le macchie di grasso, succhi di frutta, Coca Cola, caffè.

Invece, in caso si tratti di macchie di vino la scelta migliore è un detergente ossidante, mentre per togliere i residui di calcare o ruggine, ottimo è un prodotto a base acida. Infine, per togliere le macchie d’inchiostro o di pennarello la scelta ideale è un detergente a base solvente. In commercio esistono anche prodotti specifici per pulire le fughe, generalmente a spray, da passare con un panno morbido.

Anche riguardo alla scelta dei panni, assicurati di scegliere dei panni in microfibra di ottima qualità, che risultino efficaci nel togliere le macchie e gli aloni.

Cosa fare invece quando sul pavimento in gres porcellanato vi sono segni scuri lasciati dalle scarpe in gomma? In questo caso occorre intervenire con un’azione abrasiva diretta, servendosi di appositi panetti in pasta abrasiva gommosa oppure di una comune spugnetta da passare sulla parte interessata.

Come pulire i pavimenti in gres porcellanato con il vapore

Il gres porcellanato è un materiale molto compatto e poco poroso, ed è quindi resistente e di facile manutenzione, ma talvolta vi possono essere delle macchie o dello sporco ostinato che magari anche con i detergenti e i panni utilizzati non va via. In questi casi è anche possibile pulire il gres porcellanato con il vapore, sistema efficiente che assicura massima pulizia e anche massima igiene.

Infatti, utilizzare un generatore di vapore può essere utile sia per pulire il gres porcellanato che per igienizzarlo, ottenendo al contempo un eccellente risultato. I vantaggi della pulizia a vapore gres porcellanato sono tantissimi: elimina i germi, i batteri e gli acari senza utilizzare prodotti chimici, elimina il grasso e lo sporco senza l’utilizzo di prodotti e lascia un odore gradevole di pulito in tutto l’ambiente. Con il vapore la pulizia pavimenti gres porcellanato è a tutti gli effetti ecologica e permette anche di risparmiare acqua e tempo.

Come pulire un pavimento in gres porcellanato effetto legno

Come pulire il pavimento gres porcellanato effetto legno? L’effetto legno è una delle varianti più apprezzate in assoluto per i pavimenti in gres porcellanato ma quando bisogna rimuovere delle macchie è necessario usare qualche accorgimento. Infatti, può capitare che sui pavimenti in gres porcellanato effetto legno compaiono poco dopo la loro posa delle macchie, spesso costituite dalle impronte lasciate dalle scarpe.

Sia queste che altre macchie devono essere trattate con un detergente acido, soluzione indicata da usare diluita in acqua per eliminarle del tutto e restituire al pavimento il suo splendore. La scelta del prodotto va fatta sempre con una certa cautela e prima di usarlo su tutto il pavimento, provarlo su una parte della superficie per accertarti che il prodotto sia stato diluito correttamente. Una volta verificata la soluzione si può procedere al lavaggio.

In caso di macchie più resistenti puoi ricorrere ad un detergente più concentrato, assente però di acido fluoridrico che può essere nocivo per le superfici porcellanate. Invece, per una manutenzione ordinaria del gres porcellanato effetto legno è consigliabile effettuare una pulizia quotidiana della superficie con un detergente neutro e delicato, che non lascia residui sul pavimento e che assicuri una finitura uniforme durante l’asciugatura.

Come abbiamo visto, sono numerose le soluzioni professionali per mantenere inalterato e brillante a lungo il gres porcellanato, basta scegliere prodotti e attrezzatura adeguata e sicura.

Vai all'articolo precedente:Idropulitrice: quale scegliere in base alle tue esigenze
Vai all'articolo successivo:Come pulire le zanzariere in modo semplice e veloce
Commenti:
0
Commenta
  • * Nome
  • * E-mail
  • * Commento
Assicurati di spuntare la casella "Non sono un robot" per inviare la richiesta
LoginAccount
Torna su
Cookie Image